Colpo grosso per la Roma calcio femminile: Eva Madarang Silva in giallorosso

La Roma calcio femminile annuncia l’arrivo in prima squadra della centrocampista Eva Madarang Silva. Nata in New Jersey il 13 settembre del 1997,  è una calciatrice filippina di origine americana, giocatrice alla Rogers State University, che veste anche la maglia della nazionale. Gioca a calcio da quando aveva 10 anni.  Arriva alla Roma calcio femminile grazie alla College life italia.

Eva ricopre in campo il ruolo di centrocampista offensivo, ma non disdegna qualsiasi posizione in attacco. È una giocatrice molto intensa e fisica e le piace andare sulla palla. I suoi punti di forza sono la velocità, la capacità di leggere il gioco ed il dribbling con la palla. Il suo piede debole è il sinistro. Eva ha anche due hobby per lei molto importanti: ama la fotografia e la realizzazione di video da inserire sul suo canale YouTube che raramente han come soggetto il calcio.

Si racconta così: ” Le cose su cui devo migliorare sono parlare e capire l’italiano e il gioco di sinistro. Mi è stata data l’opportunità con la Roma Calcio Femminile dal mio programma di master Soccer Management Institute con la scuola American University of Rome e ho accettato con entusiasmo. La Roma gioca con uno stile diverso da quello a cui sono abituata, ma più mi alleno con la squadra più capisco il loro gioco.”

Il nome completo con doppio cognome le arriva dalla madre (Silva) e dal padre (Madarang) filippino. All’inizio ha provato nella squadra nazionale filippina con poche speranze di essere presa ed invece… non solo è entrata a far parte della rappresentativa, ma è arrivata a partecipare alle qualificazioni della Coppa d’Asia femminile 2018.  Le Filippine si sono qualificate per la finale del torneo e Madarang come attaccante ha segnato quattro gol in cinque partite.

Benvenuta, Eva, alla Roma Calcio femminile!

IMG-20201010-WA0004

M.Quintarelli, resp.uff.stampa

Roma calcio femminile