Seconda edizione FESTA DELLE BIMBE

Davanti agli occhi della dr.ssa Rosella Sensi, ospite d’onore dell’evento (neo eletta dalla Figc coordinatrice della commissione federale per lo sviluppo del Calcio Femminile) e di numerosi personaggi è stato bissato il successo della passata stagione della FESTA DELLE BIMBE, che ha attirato al centro sportivo del Pro Roma (Danilo Vittiglio) circa cento bambine che si sono unite alla Scuola Calcio giallorossa per un pomeriggio di sano divertimento e sport.

Per molte di loro era la prima volta che provavano l’emozione di calciare un pallone su un campo vero di calcio e la loro gioia era incredibilmente contagiosa. Divise in gruppi per età e conoscenza o meno del gioco del calcio, lo staff, le calciatrici della Roma Femminile e diverse ex calciatrici giallorosse (quando si indossa questa maglia – ha detto una di loro – ti resta addosso per sempre) si son messe a disposizione delle bambine per giocare insieme.

La Roma e la Total Sport, che curano insieme l’Academy di calcio per diversamente abili, avevano chiamato a partecipare anche bambine diversamente abili. L’invito è stato accolto pure da associazioni importanti come la Totti Soccer School, la Asd De La Salle e l’Archetto Roma.

La buona riuscita della manifestazione è stata possibile grazie alla disponibilità di tantissime persone che si sono dedicate ai bambini e agli sponsor che la Roma sentitamente ringrazia. La dr.sa Desiderata Berloco, presidente del Nomentana Hospital, ha voluto essere presente di persona ed ha messo a disposizione alcuni checkup gratuiti da aggiungere ai numerosi premi messi a disposizione da sponsor e dalla Roma Femminile da estrarre a sorte tra i partecipanti. La dr.sa Sensi ha introdotto la manifestazione insieme al Presidente Marco Palagiano, alla dr.sa Berloco ed al consiglio direttivo della Roma dicendosi felice di partecipare e che seguendo il Calcio Femminile da tempo era desiderosa di vederlo prima o poi crescere come merita ed al pari di quanto già accade all’estero. Logicamente il suo incarico le permetterà di potersi impegnare affinché ciò accada. Noi siamo sicuri che con lei qualcosa cambierà.

La dr.sa Berloco ha salutato a sua volta i presenti, dicendosi felice di essere sponsor della Roma per il bellissimo ambiente che vi ha trovato e poi perché la cosa le da la possibilità di trasmettere ai giovani la cultura della prevenzione, della cui importanza lei ed il Nomentana Hospital sono fermamente convinti.

La manifestazione si è conclusa con il sorteggio dei premi in palio, ovviamente non poteva mancare l’ambitissima maglia autografata di Totti, vinta da un felicissimo Valerio Di Curzio.

 

P1300548

Ringraziamo Stefano Panella per le bellissime foto che trovate qui sotto di seguito:

10277104_10206161257060129_5650472937225517539_n10299521_10206160520081705_1583460513054497713_n10313621_10206161232099505_5625751592195655679_n10363741_10206160506921376_365549120339426316_n

10426276_10206161234659569_3177189368670256336_n1517385_10206161262180257_5811177455808958694_n1497456_10206160715486590_7386246801847990547_n10428560_10206160752127506_3937030072402020707_n1901704_10206160750087455_5608326924630970347_n

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.romacalciofemminile.it/home/blog/wp-content/plugins/kebo-twitter-feed/inc/get_tweets.php on line 257