“La maglia che porto addosso”

Nel lontano 1965 un gruppo di donne che amava il calcio per giocare era costretto ad alzarsi all’alba per allenarsi su un campo di Ostia prima dell’arrivo dei maschi. Erano le “figlie della lupa” di allora che si emozionavano, un po’ di nascosto, nel rincorrere il pallone. Oggi quelle stesse (diverse, ma sempre uguali nel cuore giallorosso) “figlie della lupa” cantano al mondo la loro gioia e le loro emozioni con un inno scritto e composto da loro, generato dalla loro grande passione e dall’orgoglio di indossare la maglia giallorossa. Sono le ragazze della ROMA calcio femminile. 

54 anni non sono passati invano, La Roma cf è ancora viva più che mai, ricca di valori e sentimenti che trasmette ogni volta che scende in campo. Lo sanno bene i tifosi e lo sanno bene le numerose bambine della scuola calcio che crescono alla luce di tali valori ed emozioni.

Finita la stagione, le calciatrici vogliono ora trasmettere la loro gioia di indossare la maglia della Roma cantandolo. Il titolo del pezzo? “La maglia che porto addosso”, non potrebbe essere diversamente. Emozionatevi con noi nell’ascoltarlo!

Arrangiamento musicale di Roberto Chioccia.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.romacalciofemminile.it/home/blog/wp-content/plugins/kebo-twitter-feed/inc/get_tweets.php on line 257