Debora Naticchioni, la Roma calcio femminile fa 13

La Roma calcio femminile annuncia il tredicesimo colpo di mercato: DEBORA NATICCHIONI.

Difensore eclettico,  è nata a Terracina nel 1989. Ha sempre praticato tantissimi sport: dalla boxe al taekwondo (cintura nera già a 12 anni) e alla canoa kayak con le Fiamme Gialle della Guardia di Finanza (si allenava nel lago di Sabaudia). Da 6 anni pratica con successo il beach soccer in serie A. È,  infatti, capitano della Lady Terracina BS, quattro volte di seguito campionessa d’ITALIA (2015/16/17/18).  Ha inoltre partecipato a diverse edizioni dell’EurwinnersCup. 

Sua grande passione, però, è il calcio che ha iniziato a giocare insieme ai cugini in campagna dai nonni. Gli inizi son stati duri: “riuscii ad entrare in una squadra femminile della mia città in serie C, ma anno dopo anno mi ritrovavo a cambiare continuamente squadra perché le società femminili non reggevano, fino a quando sono arrivata al Latina Calcio dove son rimasta 4 anni per poi passare all’Empoli Ladies (serie A) e all’Arezzo. Ora finalmente sono alla Roma cf.”

Ambidestra, ha sempre giocato sulla fascia avendo una buona corsa e forza esposiva, principalmente come terzino, ma spesso si è adattata anche a giocare centrale.

Sul suo arrivo alla Roma ci dice: “Sono stata contattata da molte squadre (con mio stupore), ma la chiamata della Roma cf per me è stata una piacevole sorpresa e non ho voluto assolutamente perdere l’occasione di giocare con la squadra che per anni mi sono ritrovata contro, ma che ho sempre stimato per tutta l’organizzazione che ha dietro.”

L’estate lavora sempre nella sua città, “abbiamo il mare e faccio parte di una cooperativa di salvataggio negli stabilimenti, ma purtroppo è un lavoro stagionale!”

Benvenuta Debora!

 

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.romacalciofemminile.it/home/blog/wp-content/plugins/kebo-twitter-feed/inc/get_tweets.php on line 257