Campionato Primavera: Roma-Vis Nova Roma 12 a 0

1′ RITORNO : ROMA cf – VIS ROMA 12-0 .

A differenza della gara d’andata vinta dalle giallorosse per 3 a 2, ma con il rischio della rimonta avversaria nell’ultimo quarto d’ora per stanchezza e distrazione,  nella gara di ritorno del  campionato Primavera le ragazze di mister Santoloci non hanno mai abbassato la guardia, hanno preso possesso del gioco e son state concentrate fino al fischio finale dimostrando di aver fatto tesoro dell’esperienza della gara d’andata. La Roma C.F. Primavera prosegue così il suo cammino cogliendo un’altra vittoria contro le pari età della Vis Roma Nova.

Ecco il report della gara: Fin dalle prime battute le ragazze applicano i dettami di mister Santoloci cercando costantemente di proporre un gioco offensivo e già al 6’ passano in vantaggio con Antonilli che con un tiro dal limite, non potente ma preciso, insacca alla sinistra del portiere. Al 20’ Tumbarello, su una verticalizzazione di Beraducci, stoppa di destro e raddoppia di sinistro per la Roma. Al 24’ Bartolucci sigla il tre a zero con un tiro dal limite non trattenuto dal portiere. Al 33’ Berarducci con un gran tiro dalla distanza a scavalcare il portiere porta a quattro le marcature per la Roma. Al 38’ Carello sigla il 5 a 0 su azione di calcio d’angolo chiudendo così il primo tempo.

Il secondo tempo si riapre sulla stessa falsariga del primo ed al 50’ Tumbarello, appostata sul primo palo, prolunga un corner battuto da Berarducci ed Antonilli e colpisce al volo portando a 6 i goal. Al 61’ Castiello va in rete su assist di Berarducci. Al 72’, 76’ e 88’ Bartolucci segna il suo personale poker, molto bella la marcatura del 4’ goal con un gran tiro dalla ¾. Non è da meno Tumbarello che al 76’ e all’89’ sigla la sua tripletta. L’ultimo goal è frutto di un gran destro al volo su un perfetto cross dalla destra di Cacchioni. La partita finisce quindi 12 a zero.

Questi i commenti di un soddisfatto mister Santoloci a fine gara: “Prestazione di livello e ottimo risultato, questa è la mentalita giusta che dobbiamo portarci fino alla fine. Sono uscito dal campo soddisfatto perché con soli tre allenamenti svolti insieme alla squadra, abbiamo cercato sempre quello che avevamo provato in allenamento e l’abbiamo portato in partita con ottimi risultati. Questo è solo ed esclusivamente merito delle ragazze  per l’ applicazione e determinazione che ci hanno messo. Chi  legge il risultato può pensare che i goal sono stati casuali, non è così.  Ogni goal che abbiamo fatto è nato sempre da una grande giocata di squadra ! Ora subito testa al Pomezia perché sognare è bello, ma quello che conta sono sempre i fatti ed il risultato finale!”

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.romacalciofemminile.it/home/blog/wp-content/plugins/kebo-twitter-feed/inc/get_tweets.php on line 257